Riparazione medicali

Riparazione di ausili medicali a Genova

Ripariamo, sostituiamo e sanifichiamo ausili medicali meccanici

Contattaci ai numeri 010 46 75 85 – 010 41 23 14 prima di buttare via il tuo vecchio ausilio medico!

La nostra realtà artigiana ci permette di essere molto versatili offrendo assistenza in diversi campi.

Disponendo, presso la nostra sede di Genova, di un’officina meccanica, possiamo permetterci di offrire a strutture quali ospedali, poliambulatori, case di riposo e comunità, ma anche ai privati che ne avessero necessità, il servizio di manutenzione, riparazione, revisione, collaudo e sanificazione di attrezzature e ausili medicali meccanici quali: carrozzine, comode, bascule, pieghevoli, letti, barelle, sponde, deambulatori, tripodi, quadripodi, carrelli terapia, carrelli servitore.

Sanificazione ausili medicali previa accurata pulizia con prodotti detergenti, vaporizzazione a 165°, asciugatura, trattamento con prodotto disinfestante germicida e funghicida certificato. Copertura con pellicola e riconsegna.

Inoltre, la nostra azienda esegue su richiesta anche il servizio di riparazione di arredi come armadi, comodini, divani, poltrone.

La tanto discussa crisi ci ha insegnato che molti sono gli articoli medicali che possono e devono essere riparati e revisionati prima che buttati!

Digielle mette la propria ventennale esperienza nel settore artigianale e sanitario a vostra disposizione.

Chiamateci per ricevere maggiori dettagli, oppure scriveteci tramite l’apposito modulo di contatto per richiedere un preventivo gratuito.

Richiesta informazioni

Privacy policy

3 + 5 =

Qual è la norma che porta l'obbligo di marcatura CE delle chiusure tagliafuoco?

La norma in questione è la EN 16034, inerente alle porte esterne pedonali resistenti al fuoco

Qual è la norma tecnica di riferimento per la manutenzione delle porte tagliafuoco?

La norma UNI 11473-3 è il riferimento per operare secondo secondo la “Regola dell‘arte”e vengono affrontate tematiche quali: Gli operatori in gioco e il loro ruolo. Le caratteristiche delle porte e loro componenti e materiali per la posa in opera e manutenzione.

Quali sono gli elementi che caratterizzano una porta tagliafuoco?

Gli elementi che caratterizzano la resistenza a fuoco di una porta tagliafuoco sono: stabilità, tenuta, isolamento termico; stabilità, spessore, isolamento termico; stabilità, spessore, reazione al fuoco.

Quali sono i tipi di porte di cui vengono dotati i muri tagliafuoco?

Le porte tagliafuoco certificate sono testate per fronteggiare un fuoco per un periodo specifico di tempo. Esistono porte tagliafuoco certificate per 30, 60, 90, 120 e 180 minuti. La certificazione si applica solo se tutte le parti dell’installazione sono correttamente installate nelle specifiche.

×